by

La gente, i paesaggi e il cibo (video e foto). In arrivo 14 Clan: ecco dove andranno

Ultimo giorno di Route per i primi Clan arrivati in Umbria sui passi di “Tra Terra e Cielo”.

I Rover e le Scolte del Pavona 1, Sava 1, Valdalpone 1, Cassano 1 e Genova 48 sono stati i primi a camminare sui luoghi dell’Umbria ferita dal terremoto, impegnandosi in prima persona in attività di servizio in particolare animazione alla popolazione, pulizia del verde e lavori di manutenzione delle strutture di Monteluco, Piedipaterno e Maltignano. Senza dimenticare gli incontri e le testimonianze con le suore agostiniane di Cascia, i monaci benedettini di Norcia e gli eremiti della Valnerina.

In questo video il Clan del Pavona 1 all’eremo francescano di Monteluco e il Clan del Sava 1 in servizio alla base di Piedipaterno.

L’incontro con persone “favolose e disponibili”, il paesaggio meraviglioso e non ultimo il buon cibo rimarrà nel cuore del Clan Valdalpone 1.

Dopo aver ringraziato i primi Clan per la loro presenza in Umbria, ora è già tempo di dare il benvenuto ai prossimi che domani si ritroveranno per l’accoglienza a Spoleto prima di cominciare le loro Route. Dalla Puglia il Conversano 1 (Route 1a Spoleto-Cerreto), il Laterza 2 (Route 3a Norcia-Preci), il Parabita 1 (Route 5b Cascia-Monteleone) e il Nardò 2 (Route 4b Norcia-Cascia); dalla Toscana l’Empoli 2 (Route 1a Spoleto-Cerreto); dalla Sardegna l’Iglesias 6 (Route 1b Cerreto-Spoleto); dal Veneto il Clan FSE del Vicenza 12 (Route 2a Spoleto-Monteleone), il Resana 1 (Route 4a Cascia-Norcia) e il Due Carrare 1 (Route 5a Monteleone-Cascia); dalla Campania l’Atripalda 1 (Route 2a Spoleto-Monteleone) e il Santa Maria Capua Vetere (Route 3b Preci-Norcia); dall’Umbria il Perugia 10 (Route 2b Monteleone-Spoleto) e il Montecastrilli 1 (Route 3b Preci-Norcia); dalla Lombardia il Clan del Milano 8-52 (Route 5b Cascia-Monteleone).

Buona Strada a tutti